Mi presento




Mi presento…
Sono Simone, classe 1983. Mi ritengo fortunato come pochi, sono nato nell’unico luogo in cui desidero vivere: Cagliari. È una città che amo in modo viscerale, non è facile separarmene. Ed è, da sempre, una grande protagonista in ciò che realizzo, dal disegno alla pittura, e soprattutto in fotografia. E questa è già una premessa a quelle che sono le mie passioni. Infatti, al lavoro in ufficio – del quale non mi lamento, ma che mio malgrado mi trattiene chiuso fra quattro mura quando invece la mia mente vaga all’aria aperta – alterno una serie di attività più o meno creative: lavori sartoriali e realizzazioni con i tessuti, disegni, dipinti, illustrazioni. E, da quasi 12 anni, la passione per la pittura mi ha spinto ad occuparmi in modo quanto più possibile serio di fotografia. Cagliari ne è la grande protagonista: ne ho studiato da sempre la Storia e il patrimonio artistico/culturale e in seguito ho cercato di immortalarla fotograficamente in ogni veste e in ogni dettaglio, e questo mi ha portato al voler realizzare questo nuovo progetto, Micromega Karalis, un po’ blog, un po’ sito, e un po’ album fotografico.
Perché Micromega? Perché come l’omonimo personaggio di Voltaire, il quale è riuscito a definire il senso dell’Universo partendo dal suo dettaglio più piccolo, l’Uomo, io vorrei descrivere il mio personale Universo, Cagliari, attraverso i suoi dettagli, i suoi piccoli frammenti capaci di raccontare ancor oggi la storia e lo sviluppo di questa straordinaria Città… Ma Micromega Karalis non sarà solo un luogo in cui descrivere, di volta in volta, i dettagli che tutti noi abbiamo sotto gli occhi, in questo spazio troveranno posto anche elaborazioni fotografiche di Cagliari in chiave surrealista, così come verranno mostrate ricostruzioni grafiche e fotografiche di monumenti danneggiati o non più esistenti, o ancora immagini relative alla ripulitura digitale degli scorci cittadini da tutti gli elementi di disturbo che impediscono di goderne in pieno le vedute. Saranno presenti anche video in prevalenza fotografici.
È il mio modo personale di descrivere la Città e le sue vicende, raccontarne gli aneddoti e fornire informazioni utili per chi voglia visitarla o approfondire la conoscenza di ciò che può osservare mentre passeggia per le sue strade.
Il sito (così come il suo titolare) è completamente apolitico, e in ogni caso nasce da un pensiero apartitico.
Spero che questo spazio virtuale incontri il vostro apprezzamento, e che possiate vederlo crescere e arricchirsi quanto più possibile.
Per l’interesse e l’attenzione che potrete prestare fin d’ora a questa pagina, vi ringrazio sinceramente.
Simone.

Facebook Comments